parallax background
Panna cotta con frutti di bosco e menta
10 maggio 2017
Secret Brunch
25 maggio 2017

Il giusto posto per vivere le vostre passioni

La Coltelleria Gianola fu fondata nel 1919 e nacque come un piccolo negozio che, ben presto, divenne il punto di riferimento per i macellai e gli agricoltori di Varese e della provincia, che lì acquistavano o riparavano coltelli e forbici. Nel corso del tempo l’attività tradizionale, tipica della coltelleria, è stata ampliata a nuovi settori: strumenti professionali da cucina, pasticceria ed enologia e l’oggettistica per la casa.
Ad oggi la ricerca dell’eccellenza qualitativa ed estetica rappresentano le premesse nella scelta di tutti gli oggetti proposti in coltelleria. Cortesia, competenza e professionalità sono le basi del lavoro quotidiano da tre generazioni.


 
Quanto è importante il trend della cucina? Perché?

L’attenzione al mangiare sano e al cucinare è aumentata in modo esponenziale negli ultimi anni. La cucina, intesa come “cucinare” ma anche “ambiente dove ci si ritrova” fa parte della nostra cultura. Per molti è diventata una vera passione. Non è il semplice gesto del nutrirsi. Cucinare e mangiare sono momenti di condivisione e di divertimento. L’appassionato di cucina e pasticceria è sempre molto aggiornato, esigente, curioso, alla ricerca dello strumento che…ancora non esiste.
Per questo motivo l’obbiettivo del nostro negozio è quello di offrire gli utensili giusti per aiutare a cucinare al meglio, riducendo al minimo gli scarti ed ottimizzando i tempi di preparazione e di cottura. Cucinare con gli strumenti giusti rende tutto più fluido e genera una gran soddisfazione.
Chi adora cucinare e chi cucina perché deve; l’amante della pasticceria ed il guru del risotto, il nostro obbiettivo è quello di avere sempre lo strumento giusto anche per la richiesta più particolare.

Quali soluzioni trovate per rispondere alle richieste della clientela?

Studiare, essere curiosi, sperimentare sempre, avere una varietà di articoli vasta e variegata. Il cliente è sempre più preparato e, a domanda, vuole risposta precisa. Studiare i prodotti, conoscerne le caratteristiche tecniche e produttive è essenziale.
Ovunque io vada, qualunque cosa legga, ogni esperienza personale faccia mi accorgo che, come un boomerang, la riporto alla realtà del negozio. La curiosità mi ha fatto scoprire tanti prodotti e tante aziende che, quasi sempre, si sono rivelate interessanti anche per i nostri clienti. Siamo sempre disponibili a sperimentare nuovi metodi espositivi o nuove modalità per fare provare ai clienti i nuovi prodotti.
Il negozio, anche se piccolo, non è mai uguale al giorno prima! L’ampiezza e la profondità di gamma sono elementi chiave. Provate a chiederci uno stampo per biscotti, vi indirizzeremo ad una parete dove sono esposti centinaia di stampi tra i quali scegliere quello che cercate. Lo stesso per coltelli da cucina, grattugie, stampi per dolci, torce, coltellini multifunzione…e da qualche giorno anche le amache! Una frase che spesso sento pronunciare dalle nostre clienti è “in questo negozio comprerei tutto”. Mi riempie d’orgoglio perché ho la conferma che quello che scelgo, che la passione ed il tempo che dedico a questo lavoro sono apprezzati a riconosciuti.

Come selezionate i vostri marchi?

Alcuni marchi sono storici: li ho “ereditati” dai miei genitori che, a loro volta, li scelsero per qualità e stretto rapporto con il distributore. Ne è un esempio Victorinox che fu uno dei primi marchi ad essere trattato da mio nonno Marco (che aprì il negozio nel 1919) affiancandolo ai marchi di coltelleria premanesi.
Tutte le aziende proposte in negozio devono rispondere a criteri di qualità, garanzia ed assistenza post-vendita. Con il mio ingresso in negozio tanti sono stati i nuovi marchi introdotti anche per l’ampliamento dell’offerta merceologica. Marchi che hanno una filosofia che in qualche modo coincide con la nostra: fornire ottimi prodotti che creino un rapporto di fiducia con il cliente. Nel corso degli anni, i marchi che sono stati abbandonati, hanno evidenziato un punto debole nella qualità o nell’assistenza.


 
Quanto è aumentata l’attenzione dei vostri clienti per il vivere e il mangiar sano?

Onnivori, vegetariani, vegani, crudisti, chi è a dieta e chi no, chi è intollerante e chi allergico. L’attenzione per il cibo, partendo dalla filiera alimentare per arrivare allo strumento da cucina che va a diretto contatto con l’alimento, è l’argomento degli ultimi tempi!
Siamo tutti più sensibili all’alimentazione corretta ed è sempre più frequente vedere persone che leggono attentamente le etichette degli alimenti per scoprirne gli ingredienti o i paesi dai quali provengono i prodotti. I nostri clienti sono molto attenti ed informati. Spesso arrivano in negozio con le idee chiare riguardo la marca perché prodotta in un paese che ispira loro fiducia o richiedendo un particolare utensile perché taglia la verdura nel modo più corretto.

Qual è il vostro cliente ideale? Quale il peggiore?

Non esiste un cliente ideale. Mi piacerebbe essere il “negozio ideale” dove un cliente entra con idee confuse ed esce sapendo di essere stato ben consigliato. Non è detto che abbia acquistato qualcosa, ma ha capito che si può fidare di noi.

Il vostro rapporto con i Social Network?

I social stanno cambiando il rapporto con il cliente. E’ una vera rivoluzione se si considera quale ruolo attivo e determinante abbia il consumatore (cliente) nel successo che avrà un prodotto.
All’inizio credevo i social strumenti “impersonali”. Ho capito in seguito che il lato umano ed amichevole, tipico della comunicazione e del linguaggio dei social, sono elementi decisivi nel rapporto a distanza con il cliente. Dietro il marchio, il consumatore si aspetta che ci siano persone reali, interessate a quello che lui vuole, a ciò a cui è effettivamente interessato. Il “condividere social” vuol dire avvalorare un’idea, un contenuto, un’immagine. E’ una grande responsabilità per una pagina social aziendale.


 
Coltelleria Gianola

Piazza Repubblica, 2
21100 Varese
T. 0332 232321
E. info@coltelleriagianola.it

Array ( [0] => 3265 [1] => 2533 [2] => 3078 )