parallax background

Ravioli di cavolo nero

Prepariamo la focaccia
27 gennaio 2017
Andrea Cason
27 febbraio 2017

INGREDIENTI


Per 4 persone

Per la pasta all'uovo:
300 g di farina 00

3 uova

100 ml di acqua molto fredda

½ cucchiaino di sale

 


 

Per il ripieno:
20 foglie di cavolo nero

200 g di ricotta

30 g di Parmigiano

1 scatola di cannellini cotti

olio e.v.o.

sale, pepe



PREPARAZIONE


Per la pasta
Mescolate in una ciotola, a mano, farina e sale.

Mettete le uova e metà degli ingredienti asciutti nel boccale Dry del Vitamix e chiudete il coperchio.

Azionate Vitamix gradualmente da velocità 1 a velocità 5 per 4 impulsi di 5 secondi l’uno.

Aprite il coperchio e mescolate con una spatola. Aggiungete 2 cucchiai di ingredienti asciutti e chiudete il coperchio.

Azionate Vitamix gradualmente da velocità 1 a velocità 5 per 4 impulsi di 5 secondi l’uno. Aprite il coperchio e mescolate con una spatola.

Procedete nello stesso modo aggiungendo gli ingredienti asciutti 2 cucchiaiate alla volta fino ad esaurire tutto il composto.

Spegnete Vitamix, quando vi sembra che il motore sia sotto sforzo, aprite il coperchio, aggiungete l’acqua fredda e mescolate.

Mescolate sempre con una spatola alla fine di ogni serie di 4 impulsi.

Versate poi l’impasto su un tavolo infarinato e con le mani formate una palla.

Coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Tirate la pasta su un piano infarinato con il mattarello o con la macchina per pasta e create il formato di pasta che preferite.

Per il ripieno
Eliminate dalle foglie di cavolo la costa centrale più dura e cuocetele a vapore.

Unitele a ricotta, 30 g di Parmigiano, sale e pepe nel boccale Wet.

Chiudete il coperchio e azionate Vitamix gradualmente da velocità 1 a velocità 8 fino ad avere una crema omogenea che userete per farcire i ravioli.

Mettete cannellini, sale e pepe nel boccale Wet e azionate Vitamix gradualmente da velocità 1 a velocità 8 per ottenere una crema liscia.

Fate scaldare la crema di cannellini a velocità 10 per 5 minuti.

Per formare i ravioli
Tirate la sfoglia sottile su un piano spolverizzato di farina di semola e formate due rettangoli della stessa dimensione.

Posizionate con 2 cucchiaini una pallina di ripieno sulla prima sfoglia, lasciando lo spazio necessario tra l’una e l’altra per dar forma ai ravioli.

Una volta esaurito l’impasto poggiate sulla prima sfoglia con i ripieni la seconda sfoglia e con le dita fate pressione intorno alle palline di ripieno per far fuoriuscire l’aria.

Formate con un tagliapasta i ravioli. Cuoceteli in abbondante acqua salata per pochi minuti.

Distribuite sul fondo di ogni piatto la crema di cannellini e adagiatevi sopra i ravioli appena scolati.

Condite con un filo di olio, una spolverata di pepe e Parmigiano grattugiato.


Tools utilizzati per la ricetta
Vitamix Pro 750 con boccale Dry e Wet
Array ( [0] => 2586 [1] => 2611 [2] => 2934 )