parallax background

Taralli alla curcuma e semi di papavero

Casalinghi Zanotti
Casalinghi Zanotti
3 novembre 2017
Tartare di gamberi rossi, foie gras, salsa al basilico e polpa di riccio
13 ottobre 2017

Così buoni che uno tira l'altro, così semplici da realizzare che diventeranno il vostro cavallo di battaglia!

Seguite la videoricetta e scoprirete come!

PREPARAZIONE


Versate la farina, il sale nello SliceSy del Bamix.
Azionate a bassa velocità e versate gradualmente prima l’olio e poi il vino, fino a incorporarlo completamente.

Una volta ottenuto un impasto sodo ed elastico, infarinate il piano e lavorate leggermente.
Dividete poi l’impasto in due parti, ad uno aggiungete un cucchiaino di curcuma e all’altro una manciata di semi di papavero.
Continuate a lavorarli separatamente per circa 10 minuti sino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea.
Avvolgete l’impasto con della pellicola trasparente per alimenti e fate riposare almeno 30 minuti in frigorifero.

Terminato il riposo, prendete l’impasto e ricavate dei bocconcini di circa 15/20 gr ciascuno.
Aiutandovi con le mani formate per ciascuno dei bastoncini dello spessore di circa 1 cm e unitene le estremità dando la classica forma a goccia.

Portate a bollore dell’acqua e tuffateci dentro una decina di taralli alla volta.
Appena tornano a galla, scolateli con una schiumarola e adagiateli su di un canovaccio pulito.
Da qui trasferiteli poco dopo su una leccarda ricoperta di carta da forno e infornate a 200°C per circa 35/40 minuti fino a quando la superficie sarà ben dorata e croccante.


Tools utilizzati per la ricetta
- Bamix
Array ( [0] => )